Slider

APPELLO: E’ ORA DI DIRE BASTA!

Libertà e diritti non sono negoziabili.

FIRMA QUI

Sabato 31 ottobre presidi per la Libertà sotto le prefetture dei capoluoghi di ogni regione

 

«CE L’ABBIAMO FATTA»

Un commento a caldo di Tiziana Alterio e Moreno Pasquinelli

«UN GRIDO DI LIBERTA’?»

di Tiziana Alterio

FACCIAMO CHIAREZZA!

Domani tutti in Piazza San Giovanni in Laterano (Comunicato Stampa n. 3)

In difesa della Verità (Comunicato Stampa n. 2)

Unità per che cosa? Con chi?  (Comunicato Stampa n. 1)

PROMOTORI

Tiziana Alterio, Moreno Pasquinelli, Mauro Scardovelli, Diego Fusaro, Francesco Toscano, Glauco Benigni, Emiliano Gioia, Sara Cunial

ADESIONE DELLE ASSOCIAZIONI

ADESIONE DELLE ASSOCIAZIONI

PER ADERIRE IN QUALITÀ DI ASSOCIAZIONE

DISOBBEDIENZA CIVILE – RESISTENZA – CONDIVISIONE – LIBERAZIONE

Vogliamo la fine del neoliberismo, un modello economico e di pensiero che sfrutta molti per arricchire pochi.

Vogliamo più Stato e meno mercato e vogliamo che venga, finalmente, applicata la Costituzione del 1948.

Per questo marceremo insieme, per una profonda svolta, contro un governo schiavo dell’Unione europea e della grande finanza. 

Il 10 ottobre i mille rivoli sparsi si uniranno per diventare un fiume in piena, inarrestabile!

I NOSTRI DIECI COMANDAMENTI

I. MONETA SOVRANA IN UNO STATO SOVRANO

II. LAVORO E REDDITO MINIMO PER TUTTI

III. DIFESA DELLE PMI E DEL TESSUTO PRODUTTIVO NAZIONALE

IV. PORRE UN FRENO ALLE MULTINAZIONALI

V. TASSE EQUE CON UN 2020 TAX FREE

VI. MORATORIA SUL DEBITO PUBBLICO

VII. LIBERTA’ DI SCELTA TERAPEUTICA, NO ALLA DITTATURA DIGITALE, STOP AL 5G

VIII. NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE E DELLE AZIENDE STRATEGICHE

IX. PIU’ INVESTIMENTI PUBBLICI NELLA SANITA’ E NELLA SCUOLA

X. FINE ALLO STATO D’EMERGENZA, RIPRISTINO DELLA DEMOCRAZIA E DELLA LIBERTÀ